Home

Quel che vale

Tigre o Gatto?

Tigre o Gatto?

foto: Silvia Poli

Tigre o gatto?

….L’incontro ebbe luogo senza che la tigre manifestasse il minimo segno d’aggressività.

Il volto illuminato da un bonario sorriso, il monaco sollevò lentamente le braccia e offrì le mani alle sue fauci.

La belva le annusò e prese a leccarle.

Quando Takuan le accarezzò la schiena  quella, carezzevole come un gatto, si strusciò contro il maestro zen.

………Il monaco spiegò: “Noi altri, sinceri praticanti della via di Buddha, non vediamo nel prossimo un potenziale nemico da soverchiare”.

Il nostro unico movente è la compassione.

E spesso gli animali vi sono più sensibili degli uomini…

 

Da  “La prova della tigre” – Racconti dei Saggi del Giappone

 



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Quel che vale

Quanto valgono il tempo, l'attenzione, la passione, il talento? Quanto valgono lo stile, l'armonia, la freschezza, l'idea, l'oro, la luce, la pietra? Cosa vale?

Qui raccontiamo quel che vale per noi, per quel che vale. E lo facciamo per incontrare persone che ci somigliano, e che per questo ci scelgono.