Home

Quel che vale

Estasi Culinarie

Estasi Culinarie

Estasi culinarie

….Sotto il tiglio centenario, tra profumi e sapori, addentavo i bei frutti color porpora scelti da zia Marthe.   E provavo la vaga sensazione di sfiorare una verità fondamentale….

Da Estasi Culinarie di Muriel Barbery

foto: Silvia Poli



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quel che vale

Quanto valgono il tempo, l'attenzione, la passione, il talento? Quanto valgono lo stile, l'armonia, la freschezza, l'idea, l'oro, la luce, la pietra? Cosa vale?

Qui raccontiamo quel che vale per noi, per quel che vale. E lo facciamo per incontrare persone che ci somigliano, e che per questo ci scelgono.