Home

Quel che vale

Il Velo di Sposa, un Fiore a Effetto

Il Velo di Sposa, un Fiore a Effetto

Quella che noi comunemente chiamiamo “velo  di sposa” è in realtà la gipsofila, una pianta  il cui nome, di origine greca, significa letteralmente “amica del gesso”, poiché la pianta cresce di preferenza in terreni calcarei o gessosi.

Al genere Gypsophila appartengono in realtà circa  125 specie diffuse in Europa, Asia, Egitto, Australia e Nuova Zelanda,  ma la più nota è  la G. paniculata, chiamata, per l’appunto, “velo di sposa”, originaria dell’Europa sud-orientale e del Caucaso.

Il “velo di sposa”  è noto anche come  “nebbia dei fioristi” perché viene utilizzata spesso per composizioni floreali e per bouquet.

foto: Silvia Poli



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Quel che vale

Quanto valgono il tempo, l'attenzione, la passione, il talento? Quanto valgono lo stile, l'armonia, la freschezza, l'idea, l'oro, la luce, la pietra? Cosa vale?

Qui raccontiamo quel che vale per noi, per quel che vale. E lo facciamo per incontrare persone che ci somigliano, e che per questo ci scelgono.