Home

Quel che vale

Natale in Tavola Lungo lo Stivale

Natale in Tavola Lungo lo Stivale
Silvia Kelly - Collana Corallo Mediterraneo

Silvia Kelly - Collana Corallo Mediterraneo

In Campania c’è  la minestra maritata: in una grande pentola bollono per ore una gallina, la polpa di manzo, salsiccia, una cotenna di maiale, del prosciutto crudo a pezzi, e poi carote, cipolle, sedano, prezzemolo.

In Calabria c’è la Ghiotta di Natale, stoccafisso al pomodoro con l’aggiunta di cavolfiori lessati, olive verdi, capperi, uvetta, pinoli.

Nelle Marche si prepara invece la Pizza di Natale: pasta di pane cui aggiungere zucchero, olio, noci a pezzetti, uvetta, sale e pepe. Si impasta bene, si lascia lievitare e poi nel forno per 40 minuti.

In Veneto la Torta di Natale è farcita con castagne bollite e crema di mascarpone e castagne.

In Umbria si cucinano gli Gnocchi dolci di Natale, strati di quadrotti di pasta di farina, alternati a un trito di pinoli, canditi, pane grattugiato, cacao, zucchero e cannella.

foto: Silvia Poli



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Quel che vale

Quanto valgono il tempo, l'attenzione, la passione, il talento? Quanto valgono lo stile, l'armonia, la freschezza, l'idea, l'oro, la luce, la pietra? Cosa vale?

Qui raccontiamo quel che vale per noi, per quel che vale. E lo facciamo per incontrare persone che ci somigliano, e che per questo ci scelgono.