Home

Quel che vale

Golosi Marshmallow

Golosi Marshmallow
Orecchini Giada Birmana
[Orecchini Giada Birmana e Rubini]

Sarà perché sono morbidi morbidi, sarà perché sono fatti di zucchero, sarà perché sono colorati,  quando si tratta di marshmallow uno tira l’altro.

Ma, a parte il fatto che sono diffusissimi negli Usa, cosa sapete di questi dolcetti?

Il loro  nome deriva dal fatto che in origine venivano preparati con il succo dell’Althaea officinalis, una  pianta delle malvaceee , volgarmente chiamata marsh mallow.

E infatti qualche tipo di marshmallow  esisteva già nel 2000 a.C. presso gli Egiziani, ma fu  un nuovo processo di fabbricazione inventato da Alex Doumak negli anni cinquanta del secolo scorso a sancire la loro grande diffusione.

E come si chiamano in italiano?

Non esiste una vera e propria traduzione, ma poiché nelle strisce dei Peanuts i marshmallow sono la componente fondamentale dei pasti intorno al fuoco di Snoopy e della sua compagnia scout, i traduttori  si sono inventati un termine e li hanno definiti  “toffolette”.

foto gioielli: Silvia Poli



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Quel che vale

Quanto valgono il tempo, l'attenzione, la passione, il talento? Quanto valgono lo stile, l'armonia, la freschezza, l'idea, l'oro, la luce, la pietra? Cosa vale?

Qui raccontiamo quel che vale per noi, per quel che vale. E lo facciamo per incontrare persone che ci somigliano, e che per questo ci scelgono.